Fora dai ball

“E’ stato triste vedere che un gesto generoso e responsabile sia stato accolto con fischi e con insulti. Milioni di italiani sanno che abbiamo fatto tutto il possibile per i cittadini. Ringrazio gli italiani per l’affetto che ci ha permesso di raggiungere gli obiettivi”

“Al credo politico del ’94 non sono mai venuto meno, fu quella una dichiarazione d’amore per l’Italia. La mia discesa in campo ha cambiato il Paese. Quell’amore e quella passione sono immutate”

Infatti:
– dopo aver cambiato leggi a suo uso e consumo
– dopo aver messo bastoni fra le ruote a magistrati che fanno il loro lavoro ogni giorno per assicurare quella poca giustizia rimasta in Italia
– dopo aver messo le mani nelle tasche degli italiani poveri e onesti, ma non di quelli disonesti
– dopo aver messo in parlamento una serie di servi inetti e assolutamente non all’altezza del loro incarico
– dopo aver messo le mani sulla Costituzione
– dopo averci fatto fare decine e decine di figure di merda davanti a tutto il mondo
– dopo aver pagato puttane per mentire e far mentire
– dopo averci fatto sprofondare ancor di piu’ del necessario in una crisi che lui stesso ha negato un giorno e vomitato addosso agli altri il giorno successivo
– dopo aver inquinato la vita pubblica e svilito la figura della donna
– dopo aver ucciso il pluralismo nei mezzi di informazione
– dopo aver ucciso il senso dello Stato di diritto
– dopo aver mentito sapendo di mentire su praticamente tutto
– dopo non aver fatto un CAZZO per risolvere i problemi degli italiani

quest’uomo ha effettivamente CAMBIATO L’ITALIA.

Ora al lavoro perche’ ci vorranni anni prima di spalare tutta questa merda che ha lasciato, sperando che non torni mai piu’ e che alle prossime elezioni molti di questi servi (di dx, centro e sinistra) se ne vadano per sempre dalla scena politica.

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *