M.J.


Lo ascoltavo da piccolo tantissimo e non mi ha mai smesso di piacere.

Un uomo malato sicuramente e probabilmente questa sua malattia l’ha ucciso. Lo ricordo con una canzone, non so se e’ la mia preferita, solo una delle tante belle.

3 thoughts on “M.J.”

  1. Hola Cimmo, sei stato il primo a cui ho pensato quando ho sentito la notizia..certo sentire i risultati dell’autopsia fa venire i brividi, forse è bello ricordarlo com’era una volta, adesso non sarebbe più stato lo stesso..

  2. Si hai ragione Marco era un uomo molto malato perchè non solo non si voleva bene, nonostante il suo talento, ma addirittura si odiava.

    Ma molto più malati sono i chirurghi che per soldi hanno accettato di operarlo contro l’etica professionale e procurandogli sofferenze infernali

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *